Compara offerte adsl: scegli la migliore per te

postato in: How To | 0

Zorro.it è il portale che compara offerte ADSL per farvi scegliere la proposta più conveniente attualmente disponibile in commercio. Potete trovare la tariffa Internet migliore dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo in qualsiasi ora della giornata, semplicemente effettuando l’accesso alla home page del sito ufficiale zorro.it (il giustiziere delle tariffe, questo lo slogan scelto dal portale). Vi servirà soltanto un click per confrontare quali sono le offerte Internet per la casa migliori tra tutte quelle messe a disposizione da TIM, Vodafone, Fastweb, Infostrada, Tiscali, Linkem ed Eolo.

Come funziona il servizio Compara offerte ADSL di Zorro.it

Una volta effettuato l’accesso alla pagina principale del sito zorro.it, l’utente interessato al servizio di compara offerte ADSL deve soltanto scegliere la tipologia di utenza (cliente privato oppure cliente business) e l’offerta Internet desiderata. Riguardo a ciò, vengono messe a disposizione due opzioni: Internet oppure Internet abbinato al telefono. Infine, l’ultimo parametro da selezionare per avviare la comparazione ha per oggetto la velocità di connessione: poiché si vuole attivare un nuovo contratto ADSL, la scelta sarà tra 7 o 20 mega (le velocità pari a 100 o superiori riguardano invece le offerte Internet per la fibra).

Differenza tra offerte ADSL a consumo e offerte ADSL flat

Prima di scegliere una qualsiasi promozione ADSL, è importante conoscere qual è la differenza tra offerte a consumo e offerte flat. Le prime sono oggi in netta minoranza rispetto alle seconde e prevedono un pagamento in base a quanto tempo si è rimasti connessi a Internet. Le offerte ADSL flat sono invece le più diffuse e consentono di navigare online senza limiti di tempo pagando un canone fisso ogni mese. La prima soluzione può andare bene a chi si connette di rado e non intende sottoscrivere un abbonamento mensile. La proposta flat invece è l’ideale per le persone che trascorrono molte ore davanti al computer oppure allo schermo dello smartphone per compiere ricerche online o stare semplicemente connesse.

Cos’è l’Adsl?

L’Adsl è l’acronimo della parola inglese Asymmetric Digital Subscriber Line, che in italiano può essere tradotta come Linea Asimmetrica di Collegamento Digitale. Grazie all’Adsl, gli utenti hanno la facoltà di accedere a Internet. Quando per la prima volta se ne parlò, l’Adsl era considerata una vera e propria rivoluzione sia per le famiglie che per le aziende. Oggi tale tecnologia è stata ampiamente superata dalla Fibra, che garantisce velocità in download nettamente superiori rispetto al passato. Di contro, l’Adsl rimane ancora oggi la soluzione più conveniente per chi non necessita una velocità superiore ai 7 o i 20 mega.

A chi conviene l’Adsl?

Come accennato, l’Adsl conviene soprattutto a quelle persone che non hanno in casa molti dispositivi tecnologici a cui connettersi a Internet. Ad esempio, una linea Adsl a 7 o 20 mega è più che sufficiente per chi in casa vive da solo o in coppia e lavora con il computer, è amante delle serie televisive e film in onda sui più famosi siti di streaming (Netflix, NowTV, Amazon Prime Video) oppure dello sport (Sky, NowTV, Dazn). Se, invece, si vive in una famiglia di 3 o 4 persone e si hanno più dispositivi tecnologici da collegare a Internet, si consiglia di prendere in considerazione le offerte della Fibra.