Diamanti usati, valutazione prima di venderli

Quando si intende vendere un diamante usato, la certificazione rappresenta un elemento chiave, poiché il suddetto documento, oltre a garantirne autenticità e valore diamante, riporta tutte le caratteristiche principali, che nel mondo della gioielleria vengono chiamate le 4 C.
Ma non è tutto: la certificazione permette la commercializzazione della gemma preziosa in ogni Paese e senza alcun tipo di problema.
Infine, in caso di furto e smarrimento del prezioso, avere tra le proprie mani una prova di possesso facilita la restituzione qualora venisse ritrovato.

Valutazione diamanti Roma a chi rivolgersi

Al fine di ottenere una corretta valutazione del diamante più la relativa certificazione, si consiglia di rivolgersi a IGR Diamanti Roma.
Questo laboratorio gemmologia, ubicato nel quartiere Appio Latino di Roma, grazie all’esperienza pluri decennale del suo staff composto da orafi, incastonatori, gioiellieri e commerciati, ha la capacità di garantire sia un’accurata valutazione diamante, sia di redarre la documentazione necessaria.
Occorre però sapere che quest’ultima viene rilasciata solo per prodotti con dimensioni superiori ai 0,10 carati e non montati.
Per quanto riguarda invece i costi della singola perizia, essa è commisurata alla caratura del prodotto e può dunque partire da poche decine di euro a salire.

Valutazione diamanti usati e le famose 4 C

Le caratteristiche principali di un diamante sono conosciute come 4 C, ossia:

  • carat (carato)
  • colour (colore)
  • cut (taglio)
  • clarity (purezza)

Perizie e certificati gemmologici

La durata temporale della certificazione di un diamante corrisponde a dieci anni
Una volta trascorsi questi ultimi, non è possibile rinnovarla, ma è necessario chiederne una nuova, poiché col passare del tempo, si verifica sia il progresso delle nuove tecnologie, sia la variazione dei criteri di valutazione della gemma.

Quando ci si appresta ad acquistare e a richiedere la certificazione gemma preziosa, è necessario prestare la massima intenzione, pena il rischio di incappare in truffe clamorose.
Stare dunque alla larga da venditori non accreditati e a istituti gemmologici non riconosciuti a livello internazionale.
Nel caso specifico dei diamanti, la documentazione, affinché sia legalmente valida, deve infatti essere rilasciata da società capaci di soddisfare tale requisito, in quanto ha l’obbligo di rispettare delle norme ben precise.

Servizi IGR Diamanti Roma

Oltre a occuparsi di acquisto e vendita di diamanti, l’Istituto Gemmologico Roma offre servizi di consulenze e corsi di formazione individuali rivolti non solo ai professionisti del settore, ma anche a utenti privati pronti a conoscere tutti i segreti delle gemme da sempre più amate e apprezzate.