Impara l’italiano: 5 consigli per imparare la lingua in poco tempo

postato in: How To | 0

Impara l’italiano per integrarti al meglio nel Belpaese e trovare un lavoro che possa darti soddisfazioni professionali nel medio-lungo termine. Non devi far altro che mettere in pratica i nostri consigli per apprendere la lingua più velocemente, riuscendo a sorprendere amici e familiari. Anche se magari hai sentito o letto molte volte la frase l’italiano è difficile, in realtà con tenacia e buona volontà riuscirai a raggiungere l’obiettivo.

Impara l’italiano più in fretta: segui un corso in Italia

Una scelta che fa la differenza se vuoi davvero imparare l’italiano velocemente è seguire un corso in Italia e non nel tuo Paese d’origine. Numerose ricerche hanno infatti dimostrato che un maggior tempo trascorso a contatto con la lingua che si vuole apprendere facilita la memorizzazione e comprensione della stessa. Se dunque hai deciso di iscriverti a un corso di italiano, prendi in seria considerazione un soggiorno in Italia della durata minima corrispondente alle settimane di lezione previste. Prima e dopo lo studio all’interno di un laboratorio didattico sarai immerso nella cultura italiana, con infinite possibilità di ascolto.

Prova a instaurare una conversazione

Un altro modo per imparare più in fretta la lingua italiana è sia ascoltare i discorsi fatti dalle persone che sono intorno a te sia cercare di dialogare con gli altri. Le prime interazioni con gli italiani possono sembrare difficili, per via della barriera linguistica che ti separa da loro. Poco alla volta però riuscirai a migliorare la comprensione, con importanti progressi anche dal punto di vista della lingua. Ricorda che a questo proposito sono fondamentali la costanza e una volontà di ferro.

Scrivi testi in italiano

Oltre a seguire un corso professionale, dedica parte del tuo tempo libero a un ulteriore studio della grammatica. In più esercitati a scrivere testi in italiano, senza avere all’inizio la presunzione di riuscire a realizzare un tema come richiesto a uno studente che frequenta la scuola superiore. Magari inizia con piccole frasi, quelle che diresti in ristorante al momento della prenotazione di un pasto o al lavoro durante la fase di presentazione a un colloquio. Può inoltre esserti molto utile leggere libri in italiano: da questo punto di vista non hai che l’imbarazzo della scelta.

Ascolta canzoni o guarda film in lingua italiana

Sempre per la regola base che vuole un apprendimento più rapido di una lingua direttamente proporzionale alle ore di contatto avute con la stessa, il quarto consiglio è quello di ascoltare canzoni o guardare film e serie TV in lingua italiana. Se la scelta ricade sui film o le serie televisive, puoi anche lasciare come audio principale l’italiano e impostare contemporaneamente i sottotitoli nella tua lingua madre (lo stesso trucco che mettono in pratica gli italiani che vogliono imparare più velocemente la lingua inglese).

Mantieni il livello di motivazione sempre alto

Paradossalmente per gli stranieri è più difficile imparare l’italiano che l’inglese. Le regole grammaticali sono infatti più ostiche rispetto a quelle della lingua anglosassone, senza dimenticare una maggiore complessità dei periodi che compongono il paragrafo del testo. Prendi dunque consapevolezza fin da subito della difficoltà dell’italiano, mantenendo sempre alto il livello di motivazione anche quando durante i primi giorni ti sembrerà di essere finito in un altro pianeta. L’apprendimento verrà naturale se manterrai la concentrazione e continuerai a mettere in pratica giorno dopo giorni i consigli che hai appena letto.