Ricambi auto: tre ragioni per scegliere l’originale

postato in: Guide Gratuite | 0

In quanti tra voi che ci leggete siete abituati a pensare soltanto al portafogli quando è arrivato il momento di acquistare parti ricambio auto?

In quanti ignorano quali e quante possono essere le problematiche che derivano da un’acquisto sbagliato in questo senso?

Oggi ne parleremo con dovizia di particolari, cercando di capire come comportarsi nel momento in cui la nostra auto, per nuova o anziana che sia, dovesse avere bisogno di una parte di ricambio.

Le auto? Oggi sempre più tecnologiche

Inutile anche soltanto sottolineare il fatto che oggi le auto sono sempre più tecnologiche. E che appunto siamo davanti a gioielli di tecnologia applicata anche nelle parti di ricambio più insignificanti.

Il che vuol dire che siamo davanti ad una questione importante. Possiamo sicuramente pensare di rivolgerci al mercato aftermarket, dove i prezzi che circolano sono mediamente più bassi.

Al costo però – nascosto – dell’acquisto di parti meno longeve, meno performanti e meno sicure.

Già soltanto il problema tecnologico, se così vogliamo chiamarlo, del mondo delle auto ci costringe a fare valutazioni di questo tipo.

Chi ci mette le mani? Oggi le auto sono troppo complesse per chi non è preparato

La complessità tecnologica non è soltanto quella che troviamo nelle singole componenti.

È anzi qualcosa di estremamente diffuso nella progettazione di ogni tipo di auto.

Per questo è diventato sempre più difficile mettere le mani sotto il cofano, per questo moltissimi meccanici indipendenti, quelli ai quali forse ci siamo rivolti con successo per decenni, oggi non sono più in grado di fare al top il proprio lavoro.

Le officine autorizzate e affiliate oggi ci permettono di avere a disposizione dei tecnici assolutamente specializzati, di quelli che sanno dove mettere le mani, perché formati appunto direttamente dalla casa produttrice.

Non bastano manuali ottenuti di straforo: oggi per essere dei meccanici competenti c’è bisogno di aver studiato dai migliori.

Nel caso dell’auto questi migliori sono quelli che l’auto l’hanno progettata.

Longevità, sicurezza, prestazioni: solo nei ricambi originali

I ricambi originali hanno tre difetti:

  • Non possono garantire le stesse prestazioni

Perché magari compatibili, ma sicuramente non fatti degli stessi materiali e non perfettamente identici ai ricambi originali.

  • Non possono garantire la stessa resistenza all’usura

Finendo per rompersi prima e dunque vanificando quello che è il risparmio che abbiamo conseguito in fase di acquisto.

  • Non possono garantire lo stesso livello di sicurezza

Perché appunto meno resistenti e soggetti ad usura e rotture anche in corsa.

Meglio rischiare? Sta a te deciderlo. Noi quello che possiamo dire è che oggi, anche grazie alle promozioni dei migliori marchi dell’auto, è estremamente difficile trovare prezzi differenti tra l’aftermarket e il mercato dei ricambi originali.

No, te lo diciamo noi, non conviene affatto

Se vuoi guidare in sicurezza, se tieni alla salute tua e dei tuoi passeggeri, la scelta migliore che oggi hai a disposizione è quella di dotare la tua auto sempre e soltanto di ricambi originali. Ricambi che sono in grado di offrire il top in termini di affidabilità, longevità e sicurezza.

Il risparmio iniziale, ammesso che ci sia, verrà vanificato, nel caso di acquisto di ricambi non originali, alla prima rottura.